Classificatori - Impianto "SA"

VERSIONE CON INVERTER E PLC

In questo impianto (il più comune) la motorizzazione è controllata da Inverter per un avviamento progressivo.
Grazie a questo tipo di impianto è possibile ottenere rampe di accelerazione e decelerazione graduali, in maniera da eseguire gli avvicinamenti ed i posizionamenti a velocità ridotta e senza contraccolpi.
Ogni movimento della macchina viene gestito attraverso un PLC (Programmable Logic Controller) al quale fanno riferimento tutti i pulsanti di comando e nel quale viene installato un programma per i vari movimenti.
Tra questi, è molto importante sottolineare la presenza del DOPPIO CICLO: l’operatore, per azionare la macchina, deve girare e rilasciare una delle due chiavi in direzione di apertura, deve poi girare e mantenere girata la seconda chiave nella stessa direzione fino al completamento del ciclo. Nell’attraversare la macchina l’operatore deve verificare la presenza accidentale di persone all’interno del classificatore; una volta deciso l’elemento da aprire è sufficiente che, dopo aver selezionato APERTURA sul comando n° 1, chiuda e apra le maniglie poste sull’ultimo elemento aperto e su quello da aprire e selezioni APERTURA sul comando n° 2, mantenendo la chiave girata: in tal modo la macchina esegue automaticamente la chiusura, l’aggancio, lo sgancio e la successiva apertura.
Nel caso in cui l’elemento motorizzato sia fermo in una posizione intermedia, quindi senza impegnare nessuno dei due finecorsa, la macchina non può eseguire cicli automatici, in questa situazione si possono eseguire solamente movimenti manuali; Ruotando una qualsiasi delle due chiavi, si ottiene un movimento del motore nella direzione voluta solamente in bassa velocità.
Il movimento è controllato dalla presenza di finecorsa induttivi. Il motoriduttore trasmette il movimento tramite albero a due pignoni laterali che scorrono su cremagliera.

Caratteristiche tecniche
descrizione
potenza impiegata0,75 kW fino a 250 ton
alimentazione monofase230 V ±10%
frequenza50 Hz
corrente massima16 A
tipo alimentazioneTT/TN
potere di interruzione10 ka
protezioni installateInterruttore magnetotermico differenziale idn300mA Cl. A
grado di protezioneIP55